Noe’ ha predicato il ravvedimento,alcuni studiosi dicono per 120 anni.Ma la gente di quel tempo non credeva che il Diluvio sarebbe venuto ed avrebbe spazzato via tutti gli esseri umani.

Noe’ ha predicato il ravvedimento,alcuni studiosi dicono per 120 anni.Ma la gente di quel tempo non credeva che il Diluvio sarebbe venuto ed avrebbe spazzato via tutti gli esseri umani.Perche’ la predicazione della fede e’ pazzia per l’uomo carnale.Ed ancora oggi la predicazione della fede e’ pazzia per l’uomo carnale.Cosi come l’uomo carnale di allora, fu travolto dal Diluvio,cosi gli uomini carnali di oggi saranno travolti dall’ira di Dio.Abbi pieta’ Gesu’,non sanno quello che fanno.INVOCATE GESU’.CHIUNQUE INVOCA GESU’ SCAMPERA’ DALL’IRA A VENIRE.2 Pietro 2:5 e se non risparmiò il mondo antico ma salvò Noè predicatore di giustizia, con sette altri, quando fece venire il diluvio sul mondo degli empi…1 corinzi 1:18 Poiché la parola della croce è pazzia per quelli che periscono; ma per noi che siam sulla via della salvazione, è la potenza di Dio; poich’egli è scritto:

19 Io farò perire la sapienza dei savî, e annienterò l’intelligenza degli intelligenti.

20 Dov’è il savio? Dov’è lo scriba? Dov’è il disputatore di questo secolo? Iddio non ha egli resa pazza la sapienza di questo mondo?

21 Poiché, visto che nella sapienza di Dio il mondo non ha conosciuto Dio con la propria sapienza, è piaciuto a Dio di salvare i credenti mediante la pazzia della predicazione.

22 Poiché i Giudei chiedon de’ miracoli, e i Greci cercan sapienza;

23 ma noi predichiamo Cristo crocifisso, che per i Giudei è scandalo, e per i Gentili, pazzia;

24 ma per quelli i quali son chiamati, tanto Giudei quanto Greci, predichiamo Cristo, potenza di Dio e sapienza di Dio;

25 poiché la pazzia di Dio è più savia degli uomini, e la debolezza di Dio è più forte degli uomini.

26 Infatti, fratelli, guardate la vostra vocazione: non ci son tra voi molti savî secondo la carne, non molti potenti, non molti nobili;

27 ma Dio ha scelto le cose pazze del mondo per svergognare i savî; e Dio ha scelto le cose deboli del mondo per svergognare le forti;

28 e Dio ha scelto le cose ignobili del mondo, e le cose sprezzate, anzi le cose che non sono, per ridurre al niente le cose che sono,

29 affinché nessuna carne si glorî nel cospetto di Dio.

30 E a lui voi dovete d’essere in Cristo Gesù, il quale ci è stato fatto da Dio sapienza, e giustizia, e santificazione, e redenzione,

31 affinché, com’è scritto: Chi si gloria, si glorî nel Signore.

Noe’ ha predicato il ravvedimento,alcuni studiosi dicono per 120 anni.Ma la gente di quel tempo non credeva che il Diluvio sarebbe venuto ed avrebbe spazzato via tutti gli esseri umani.ultima modifica: 2018-11-16T16:22:26+01:00da losermanu
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in ateismo, Attualita', cristianesimo, Cultura religiosa, omosessualità,pedofilia, opinioni e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento